A Technicolour Dream

Forlì

Il gruppo dei Floyd Machine nasce nell'ottobre 1999 dall'idea di alcuni amici, appassionati della musica dei Pink Floyd, di formare un gruppo dedicato alla leggendaria rock band inglese. Nonostante l'idea fosse nata con lo scopo di realizzare un solo concerto, il progetto andò avanti sino a portare i Floyd Machine (nessuno dei quali musicista di professione) ad esibirsi su diversi palchi nell'area forlivese.

Col passare del tempo e toccando svariate tappe in tutta Italia, il gruppo è cresciuto ed ha subìto varie metamorfosi, fino a giungere alla formazione attuale.

L'utilizzo di strumentazione "vintage" e la ricerca delle sonorità più simili a quelle dei Pink Floyd, uniti alla proiezione di immagini su uno schermo circolare circondato da "teste mobili", offrono al pubblico uno spettacolo che rispecchia l'atmosfera, la poesia e lo spirito tipici dei concerti della band anglosassone.